Versioni TEK. Sono dotate di un particolare bruciatore completamente estraibile ad aria soffiata con braciere in acciaio inox e convogliatore piramidale caduta/recupero pellet.

A richiesta il sistema di pulizia automatica del bruciatore con riversamento delle ceneri direttamente nel cassetto principale.

La versione TEK-N. Camera di combustione in aspirazione dotata di crogiolo in acciaio inox piramidale.

Corpo caldaia. A 4 giri di fumi, focolare in acciaio dello spessore di 5mm, caricamento automatico del pellets a mezzo coclea con motore esterno al serbatoio combustibile.

Pulizia. Grazie a 3 portelli d’ispezione sul frontale, uno superiore e ad un grande cassetto cenere, le fasi di pulizia risultano estremamente semplici.

Elettronica. Centralina con autodiagnosi dello stato di funzionamento e display con segnalazione delle anomalie. Regolazione automatica della combustione in funzione delle richieste sia dell’impianto termico che della temperatura ambiente grazie all’ingresso cronotermostato e ingresso termostato ambiente. Possibilita di gestione di diversi tipologie di impianto con accumulo.

Rivestimento. Mantellatura esterna in acciaio verniciato a polvere, corpo caldaia dotato di doppia porta in acciaio con isolamento termico in vermiculite dello spessore di 25mm con spioncino in vetro ceramico dello spessore di 4mm (versioni LIVING) entrambe resistente ad 800°C per la visione della fiamma resistente ad 800°C per la visione della fiamma.

DATI TECNICI 



CARATTERISTICHE PRINCIPALI


SCHEDA TECNICA